Cerca

Indipendenza Veneta

Salve direttore, sono Marco Beghetto un ragazzo Veneto di 23 anni che non riesce a vedere un futuro in un Paese, l'Italia, così fallimentare (da sempre),volevo avvisarla che Sabato 12 Maggio, molti veneti si ritroveranno alle ore 15, in Piazzale Roma,vicino il ponte di Calatrava a Venezia per consegnare, alla Regione Veneto o meglio, al presidente della Regione Veneto Zaia le prime 20.000 firme raccolte in meno di 3 mesi per chiedere l'indipendenza del nostro Veneto, tramite un referendum con monitoraggio internazionale che chiederemo all'ONU. Molti anzi moltissimi sono stanchi delle promesse non mantenute fatte dalla Lega Nord che, scandali a parte, è stata una vera delusione. Noi Veneti possiamo richiedere l'indipendenza, non abbiamo bisogno del consenso romano perchè: -22 Maggio 1971 legge n.340: "L'autogoverno del popolo veneto si attua in forme rispondenti alle caratteristiche e tradizioni della sua storia." Quindi lo stato italiano riconosce ai Veneti lo status di popolo; unico altro esempio è quello del riconoscimento del popolo Sardo. -16 Dicembre 1966 Patto Internazionale di New York che all'articolo 1 recita quanto segue: "Tutti i popoli hanno il diritto di autodeterminazione. In virtù di questo diritto, essi decidono liberamente del loro statuto politico e perseguono liberamente il loro sviluppo economico, sociale e culturale." -25 Ottobre 1977 la legge italiana ratifica questa legge n.881, quindi viene riconosciuto ufficialmente e a tutti gli effetti il principio di autodeterminazione dei popoli. -Altro fatto importantissimo è che in Italia non è più reato parlare di INDIPENDENZA. Mi piacerebbe che un quotidiano importante come il suo, parlasse un po' di questo tema che anni fa noi Veneti lo vedevamo come utopia, oggi, anche per motivi storici, lo vediamo sempre più realizzabile! Ricordo inoltre che un esempio per tutti è anche quello scozzese che nel 2014 con un semplice referendum si staccherà dalla G.B. Grazie dell'attenzione Marco Beghetto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog