Cerca

PRESIDENTE SIA SUPER PARTES

Spett.le Direttore, Il Presidente della Repubblica pare essere uscito dal ruolo, le sue "bordate" contro una forza politica impegnata alle amministrative 2012 mi sembrano assolutamente inopportune, e lo dico nonostante condivida le critiche contro la demagogia facile e inconcludente di certe forze politiche, ma visto che un Presidente della Repubblica si deve proporre agli italiani come presidente di tutti e non solo di una parte, in quel tutti Napolitano deve metterci anche quanti hanno perso fiducia nei partiti e nella politica. I suoi interventi sono stati fuori luogo, è come se assistessimo ad una partita di calcio in cui l'arbitro comincia a tirare calci in una delle due porte. Mi sembra un triste tentativo di minimizzare la crescita di quel malcontento che vede nella "casta" e nei suoi privilegi, la causa maggiore di quella emorragia chiamata spesa pubblica. Qualora volessimo tagliare lo spreco il Quirinale subirebbe una grossa ridimensionata e a quanto pare ognuno tira acqua al proprio mulino. Cordiali saluti, Loris Dall'Acqua Poggio Berni

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog