Cerca

parlamentari e voti validi

Leggo della proposta di Bersani di ridurre il rimborso elettorale e di altre proposte volte a dimezzare il numero dei parlamentari. Tali ipotesi non risolverebbero certamente il problema del debito pubblico,nè potrebbero migliorare la qualità nella selezione dei nostri politici. Proporrei invece,di parametrizzare il numero dei nostri parlamentari (ed anche i rimborsi elettorali)al numero di voti validi,al netto degli astenuti e delle schede nulle e bianche. Daremmo in questo modo una forte spinta ai partiti tutti , a selezionare con più attenzione la classe dirigente ed inoltre il fragoroso silenzio di quegli scranni vuoti potrebbe ridimensionare il concetto stesso di maggioranza,inoltre finalmente avrebbero la stessa dignità le astensioni ai referendum e quelle delle politiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog