Cerca

Le mille balle blu

Il ministro che ha ipotizzato di tassare le bevande gassate ha probabilmente sviluppato un ragionamento che va oltre la semplice entrata erariale. Prima di tutto avrà pensato alla salvaguardia dell’ambiente perchè, memore della scoperta inglese che attribuiva alle flatulenze dei dinosauri il riscaldamento della terra, avrà pensato di ridurre i gas serra prodotti dai processi digestivi causati da quelle bevande. E poi alle ricadute occupazionali per l’assunzione di migliaia di nuovi esattori da impiegare per la conta delle bollicine. Francesco Berardino-Foggia-

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog