Cerca

CORRUZIONE

Poichè penso che il debito pubblico che sta strangolando l'Italia sia dovuto alla corruzione capillare che pervade le pubbliche amministrazioni propongo l'istituzione di un tribunale speciale contro la corruzione sul modello della Commissione per la Verità e la Riconciliazione creata in Sud Africa dopo la caduta dell'Apartheid che aveva il compito di far emergere i crimini commessi con le confessioni totali e spontanee di coloro che appunto avevano commesso crimini durante il regime. Chi confessava aveva l'amnistia chi non lo faceva o faceva solo parziali confessioni rischiava condanne esemplari. Questo modello - che prevede la sospensione totale della prescrizione e la caccia senza quartiere ai ladri e ai criminali della Pubblica Amministrazione e della politica - dovrebbe costringere questi a restituire i soldi rubati con la garanzia di non finire in galera e con il patrimonio completamente confiscato.Solo così gli italiani onesti - con almeno una parte dei soldi che negli ultimi decenni sono stati saccheggiati dalle loro tasche restituiti - potrebbero sperare di sopravvivere alla crisi e continuare a credere di vivere in uno Stato di diritto e di giustizia. Grazie per la cortese attenzione GIANLUIGI VERGARI - LECCE

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog