Cerca

Fino a quando dobbiamo andare avanti così?

Caro direttore, Abbiamo un governo che, a confronto, i soldati di Franceschiello sarebbero stati Marines. Un premier che definire ciarlatano e dire poco che si interessa solo di soldi e tasse (anchi in modo maldestro e ridicolo) disinteressandosi di tutti gli altri problemi dell' Italia. Una tecnocrazia che rasenta un regime dittatoriale. Un tessuto produttivo, che sta alla base dell'economia reale del paese distrutto e massacrato nel completo disinteresse di tutti gli organi di stampa. Leader politici che in pochi mesi hanno rinnegato tutti loro ideali con i quali ci hanno riempito la testa per 20 anni. Il pdl ... mai le mani in tasca agli italiani.... e poi ha votato leggi che hanno consentito di infilarle finache nei pantaloni per togliere le mutande; l'udc che ha rotto le scatole per anni con il quoziente familiare e che ora loda e osanna l'impoverimento delle famiglie fatto dallo stregone. possibile che nessuno si rende conto di essere un paese allo sbando?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog