Cerca

che tristezza

Che tristezza la front-row al funerale di Melissa! I morti parevano proprio i rappresentanti dello Stato. Con quelle facce malamente atteggiate alla doverosa commossa partecipazione, persi a far calcoli su tre punti in più o in meno alle amministrative, annoiati da questioni distantissime dal loro quotidiano. Se la ministra Fornero aveva fatto ridere la nazione col suo pianterello di maniera il Monti che “partecipa al dolore” è veramente disgustoso. Però conclude che è il momento in cui tutti devono stringersi attorno ad equitalia. Cioè al Paese. Sul fronte delle indagini, invece, buone notizie. L’altra ministra, quella che non piange, ha comunicato che pare certo, tenetevi forte, che non ci siano legami fra l’esplosione di Brindisi e la gambizzazione di Genova. Che rtistezza!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog