Cerca

Vexata quaestio

“… perché l’avversario politico è un nemico d’abbattere con ogni mezzo. L’ideologia del partito non permette che ci siano dissidenti: questo giustifica l'indottrinamento.“ E’ il motivo per cui l’ex comunista Karl Popper, filosofo del secolo scorso, abbandonò l’ideologia comunista. Riflettere e trarre le conclusioni ..... i comunisti sono e resteranno sempre comunisti......

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog