Cerca

SI FA IN FRETTA A DIRE..."FORZA ITALIA"

Polverone (?) alzato da chi non s'arrende...che alla mamma le sarebbe piaciuto quel posto di massima (e quasi burlesca) rappresentanza...il presidente di "res publica" (ad personam?)...nient'altro di più disdicevole. Berlusconi continua ad andare per la sua strada ed antepone il voto diretto (dalla Gente) del Presidente della Repubblica. OK per il principio di razionalità...ma questo "diversivo", in un momento più stringente di "tagli", potrebbe persino offendere l'intelligenza dei cittadini che vorrebbero ad ogni costo il dimezzamento dei politici in circolazione (venendo quasi alla memoria quell'offerta di "brioches" dei tempi della rivoluzione francese). Parrebbe quasi ed ancora che al Cavaliere continui a compiacersi nel "giocherellare" con i suoi scacchieri di potere (titolo Mediaset crollato, dalle sue dimissioni, dai scarsi 2 euro, agli attuali 1,30? Pessime credenziali)... dovendosi, poi, prendere atto degli ultimi sondaggi che danno il suo PDL sotto la soglia di un M5S gestito..da un ex-comico.."roba" da correre a perdifiato..verso l'Estero. Potremmo mai prefigurarla un'accoppiata così assortita : Berlusconi, Presidente e...Bersani, Premier? Che sò...una sorta di nuovi Peppone e Don Camillo... sui generis? Saluti. Angelo Mandara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog