Cerca

artigiano disperato

Caro Direttore, Il giorno 24 del mc Le ho inviato una lettera chiedendogli aiuto. Contavo veramente sul suo aiuto, ma non mi ha contattato per chiedermi anche per amor di prossimo di cosa avevo bisogno. E’ proprio vero che i proverbi non sbagliano mai. ( Il sazio non crede chi ha lo stomaco vuoto ed il sano non crede il malato.) Io l’avevo contattata per chiederLe qualche aiuto economico oppure se mi poteva aiutare a trovare qualche persona che fa beneficenza, o ancora che necessità di lavori edili. Spero che questa volta mi contatterà. Distinti Saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog