Cerca

CHIUDIAMO LA POLITICA PER TRE ANNI?

Spett.le Direttore, All'ennesimo scandalo inerente il mondo del calcio il Presidente Monti ha auspicato la sospensione del campionato per almeno tre anni. Se adottassimo questo criterio anche per la politica e al prossimo scandalo decidessimo di chiuderla, dovremmo forse buttare via la chiave? Scherzi a parte, perchè non chiudiamo la politica per almeno 3 anni? Al Quirinale sembra si preoccupino solo di organizzare parate, cerimonie e incontri diplomatici, al Senato e alla Camera dei deputati non si stanno facendo nè leggi nè riforme, ci faremo bastare le migliaia di leggi che già abbiamo, oltretutto le sedute in Parlamento sono quasi sempre deserte ed il rapporto resa - costi è imbarazzante. Chiudiamo anche Palazzo Chigi, tanto in nemmeno un anno ha già introdotto un quantitativo di tasse tale, che un qualsiasi altro governo avrebbe impiegato diversi anni ad introdurre. Chiudiamo la politica! Andiamo avanti ad oltranza in esercizio provvisorio o auto commissariamoci. La garanzia di non trovarci nuove tasse all'orizzonte e di non avere una casta da mantenere potrebbe essere il volano per ridare fiducia all'economia e magari iniziare l'agognata ripresa. Dopo tre anni poi, valutiamo anche se sia il caso di riaprirla questa politica. Come quella di Monti, anche la mia non è una proposta, ma solo un auspicio. Loris Dall'Acqua Poggio Berni (RN)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog