Cerca

Capitale e reddito

Pare sensato pagare l'Imu come seconda casa sull'unica casa in proprietà solo perché non ci si risiede? Se si è trasferiti o, se rimasti soli, si va ad abitare in una casa d'affitto più piccola, e quella di proprietà diventa fonte di reddito (già tassato), delle due l'una, o si paga l'Imu seconda casa e si detrae l'affitto della casa che si abita o si paga l'Imu prima casa, punto. Anzi, meglio non pagare affatto l'Imu sulla prima casa, visti i non servizi erogati dallo Stato con i soldi ricavati. E che dire di una pensionata rimasta vedova, con pensione di reversibilità superdecurtata che deve pagarsi una Imu quasi pari ad una mensilità della pensione stessa. Ma sti governanti, conoscono la differenza tra capitale e reddito? Ma dove vivono? Che ritornino in cattedra dove potranno insegnare le loro assurde teorie, purché esse rimangano tali!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog