Cerca

terza guerra mondiale

Siamo alla terza guerra mondiale, protagonista sempre la Germania che vuole annettersi l’Europa, alleato, questa volta con gli Stati Uniti d’America e come armi usano la finanza. Sia gli USA che la Germania hanno interesse ad indebolire l’euro i primi per aumentare le esportazioni i secondi per fare un solo boccone delle aziende europee in crisi. La prima mossa è stata far cadere i governi di Grecia, Italia e Spagna a suon di aumenti dello spread dando ordine alle banche tedesche e Americane di mettere sul mercato i bond dei paesi deboli e non ricomprandoli se non con interessi altissimi, obbligando poi gli stati a sottoscrivere il patto di stabilità, una specie di capestro il cui capo è in mano ai Tedeschi. La Germania ha avuto bisogno di qualche cavallo di troia, da noi Napolitano che ha messo al governo un Mario Monti che ha preso una serie di misure così infelici per un economista che stento a credere che non lo faccia scientemente per fare il gioco della Germania. Cosa ne pensi? E’ un’idea troppo balzana? Io penso che qualcuno debba cominciare a denunciare pubblicamente queste manovre, mandare a casa Monti e Napolitano e non sottoscrivere il patto di stabilità. Un cordiale Saluto Angelo Porzio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog