Cerca

MORATTOPOLI

Egregio direttore la seguo da quando assieme a Feltri fondò l'Indipendente e continuo a seguirLa però con mio forte rammarico devo purtroppo notare che anche in Lei prevale la malattia che colpisce tutti gli italiani dai vip a meno vip. Speravo però che un direttore di un quotidiamo - che ha si assunto un incapace pari a Zazzaroni - riuscisse a togliersi di dosso la divisa della propria squadra del cuore ed invece Lei come sempre i colori nerassurri come direbbe Sanetti non li mortifica mai. Non un commento sulle dichiarazioni "BOMBA", peraltro già rilasciate nel 2006 ed accantonate chissa perchè da Borrelli, rilasciate durante l'interrogatorio "telecom" dal signor Tavaroli a proposito di MORATTI. Grazie anche questo è giornalismo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog