Cerca

spregi alla nostra religione

Buongiorno egregio Direttore e ai lettori-scrittori di cui condivido tantissime considerazioni. Mi scuso in anticipo per l’argomento che vado a descrivere, ma voglio sottolineare il pericolo che le nostra storia, le nostre radici stanno correndo in seguito agli scandali del Vaticano così amplificati, perché da secoli sono commessi errori, ma oggi questa violenza mediatica secondo me non è un caso, ma fa parte del disegno atto a disgregare la cultura italiana, per rendere isolati i cittadini italiani e facilmente “conquistabili” da altre religioni. Poco fa uscendo dalla basilica di San Marco posta nel supercentro-storico di Firenze, sui gradini ho visto una defecazione enorme di aspetto umano e mi domando se fosse stata depositata sui gradini di una moschea o di una sinagoga, cosa sarebbe successo. Ho chiamato subito la ditta Quadrifoglio, incaricata della pulizia di Firenze che in realtà non è stata sollecita nella rimozione e continuo a domandarmi: se fosse successo ad una moschea quanto avrebbero impiegato a toglierla? Noi italiani siamo stati privati di qualsiasi tipo di rispetto perfino dalle nostre stesse istituzioni ed erogatori di servizi ai quali paghiamo fior di tasse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog