Cerca

Il Burqua previene i reati?

Egregio Direttore, a proposito del Burqa la famosa scrittrice Oriana Fallaci, che conosceva bene i paesi islamici, aveva previsto che, tra qualce decennio, l'Europa sarebbe diventata Eurabia, e con il passare del tempo la sua profezia si sta avverando. In tanti paesi islamici i cristiani non possono professare la loro religione o costruire chiese, mentre da noi si fanno le moschee e si circola con il burqa. Un bel Paese da cui bisognerebbe fuggire!! Ma non basta. Fino a poco tempo fa, il casco integrale veniva usato dai lestofanti per coprire la loro identità, adesso possono usare il burqua molto più mimetico perchè copre tutta la persona. Posso capire i motivi religiosi, ma un minimo di prevenzione va applicata se si vuole dare sicurezza ai cittadini. Quando si decide di vivere in un Paese non islamico, bisogna accettare le regole del Paese ospitante se si vuole migliorare la convivenza e l'integrazione. Non far rispettare certe regole, è una sconfitta per quella giustizia che impone agli italiani di circolare a viso scoperto, e non fa sconti per coloro che risultano difficili da identificare. Se una persona con il burqua entre in una banca cosa succede? Il putiferio!! Marino Bertolino

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog