Cerca

il tribunale di treviso è razzista

Buon giorno, mi chiamo Zoffoli Ilaria e vi ho già scritto. Vi stò ricontattando per il mio compagno Sylla Daniel, si trova in una brutta situazione. Nel 2000 ha comprato casa a Miane, finita dci pagare con grandi sacrifici nel 2011, dal 2003 il suo confinante il geom.Egidio Comin continua a fare riporti di terreno vegetale a ridosso del muro di casa per creare un orto rialzato, per fare questo ha murato abusivamente una finestra di casa e danneggiato il muro maestro cosicchè la casa è da anni una piscina e non funziona neanche più l'impianto elettrico. Sono state fatte segnalazioni al comune invano, poi è passato al tribunale. Il giudice ha predisposto un ATP e fatto uscire un ctu guarda a casa collega del signor Comin,il ctu ha negato tutto mentendo nella sua relazione lasciando il signor Comin libero di continuare a far del male. Il mio compagno in seguito all'ambiente malsano si è gravemente ammalato e stà diventando uno storpio, la ulss è venuta qui ma più di tanto non sanno come aiutarci visto che nessun avvocato ci assiste perchè anche il signor Comin lavora spesso in tribunale a Treviso. al mio compagno è stato dato dello sporco negro e bugiardo e rischia di impazzire, parla di suicidio, vi prego aiutatelo, vilascio il suo cel 3336937381 Sylla Daniel e la sua mail danielsylla@libero.it grazie

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog