Cerca

svolta a destra

Gentile direttore, apprendo con soddisfazione il fatto che si riparli di candidatura di Berlusconi. Ci aspettiamo però una decisa svolta a destra che deve cominciare con l'allontanamento dal partito di tutti quelli che ''fanno i distinguo'' -ce ne sono ancora molti -passando per la chiusura delle frontiere agli stranieri -non c'è più posto nè lavoro- rimuovendo e magari spedendo sulla luna questo vergognoso ministro Riccardi o come accidenti si chiama e terminando con le riforme di lavoro e giustizia di cui si parla da anni. Non meno urgente una decisa riforma presidenzialista per ridurre lo strapotere di sapore monarchico del quirinale. Ancora una cosa: Berlusconi dovrebbe cominciare a parlare anche di chiesa cattolica e relativi assurdi privilegi perchè il suo elettorato non li sopporta più, glielo garantisco. Senza virata a destra il movimento 5 stelle vincerà tutto, provare per credere. Cordialità Giorgio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog