Cerca

Scandaloso al C.N.R. - Altro che spending review

Egr. Direttore, le scrivo per segnalarle l'ennesimo scandaloso ricorso a consulenze costose e inutili, a danno del contribuente italiano, solo per favorire amici e parenti dei politici di turno. Questa volta si tratta degli amici del PD. L'ex moglie di Follini è stata incaricata di svolgere una consulenza da 200.000 euro per conto del C.N.R. (il cui ex presidente è l'attuale ministro Profumo), assolutamente inutile. Ella, infatti, dovrà occuparsi di reperire i dati sui consumi energetici dei vari uffici del C.N.R., per consentire all'ente di fare una gara per individuare un unico fornitore di energia elettrica. Detta così, sembra un opera meritoria. Peccato che tali dati siano già in possesso del C.N.R. in quanto tale lavoro è stato già svolto, da parecchio tempo, dal personale interno all'ente. Peccato che nessuno se ne sia accorto! Non posso firmarmi perchè la notizia viene dall'interno dell'ente e rischierei di far perdere il posto all'amico che me l'ha confidato. Cordialmente indignato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog