Cerca

ITALIA UN PAESE UNICO AL MONDO

ITALIA un paese strano, unico al mondo: - Un governo eletto dal popolo (che sia stato buono o no non conta) che viene costretto ad abbandonare il proprio mandato da un’altra nazione che si crede padrona dell’europa come al tempo di Hitler. - un governo NON eletto dal popolo che stravolge la vita del proprio popolo in nome di un ipotetico pareggio di bilancio che non ci sarà e che sacrifica la povera gente in nome della propria soddisfazione personale (perché sacrificare la gente in un momento di recessione tale per far vedere che i politici ci salvano con un pareggio di bilancio immediato dopo 60 anni di sprechi); - Il governo di TECNICI NON eletto dal popolo CHE NON SA FARE IL PROPRIO MESTIERE (di economisti e statisti per come si erano presentati) E CHE E’ COSTRETTO AD ASSUMERE ALTRI TECNICI che non sono tecnici ma politici di una repubblica ormai morta e sepolta che quando hanno amministrato il paese lo hanno portato alla rovina (perché il nostro debito pubblico è anche grazie a loro); - una classe politica che se ne frega di quello che succede nel nostro paese e che nonostante tutti i drammi che abbiamo è più di un mese che festeggia con l’esercito, la polizia, i carabinieri, la finanza, ecc. parate a destra e a sinistra, ogni parata costa milioni di euro; - Governi che fanno pagare a noi i loro sbagli di 60 anni di amministrazioni sconsiderate; - Un grande genio dell’economia che ha studiato alla Bocconi che non capisce che così facendo è l’esatto contrario di ciò che bisognava fare. Ma che caspita hai studiato a fare se riesci a fare solo recessione; - Una serie di Ministri che da quando sono stati eletti hanno pensato solo a dire sciocchezze, falsità (esodati) capitalizzare il proprio stipendio e piazzare i propri figli e nipoti; - NESSUNO, NESSUNO di loro riesce a dimezzare i costi della politica, dello stato, delle amministrazioni. Ma tutti riescono a dimezzare i nostri stipendi; - Un parlamento che dovrebbe essere dimezzato per numero di parlamentari ma ne hanno tagliati solo un centinaio su oltre 1000; - Politici eletti dal popolo che le prime leggi che fanno sono solo in favore dei propri benefici e stipendi, ma che li eleggiamo a fare? - I poteri forti sono stati dati tutti alle banche ed ai banchieri, grazie governo Monti; - Prima di un governo di professori (che non si ricordano le leggi basilari dell’economia) era meglio un governo di Militari forse avrebbero fatto meglio il loro lavoro, tanto alla fame ed agli scontri ci siamo comunque. - Un paese dove i giudici contano più delle leggi che dovrebbero applicare ma che si limitano ad interpretare a loro piacimento a seconda del loro credo politico e delle convinzioni di coloro che si trovano a dover giudicare siano esse economiche o politiche; - Ci sono giudici che sono fermamente convinti che la proprietà privata sia un furto; - Un paese la cui unica risorsa VERA, ECONOMICA, SOSTANZIALE, è il turismo viene finanziato tutto tranne il turismo, anzi è visto come un fastidio da combattere da parte delle istituzioni; - Le poche aziende turistiche (dovrebbero essere il doppio se non il triplo) non sanno fare il loro mestiere e scacciano i turisti con le loro attività furfantesche (un gelato 20 euro); - I nostri politici ci hanno condannato ad una moneta legata ai problemi degli altri, dove noi dovremo andare a lavorare e spezzarci la schiena per dare da mangiare a GRECI, SPAGNOLI, PORTOGHESI (gli ABBIAMO DATO MILIARDI DEI NOSTRI EURO) i quali, in europa, ci hanno ucciso l’economia facendoci mettere I LIMITI DI PRODUZIONE A OLIVE, POMODORI, LATTE, AGRUMI, costringendoci di fatto ad una recessione forzata; - Potrei continuare per ore ma mi fa troppo schifo. Daniele

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog