Cerca

via Cavezzali: un esempio per rimettere in ordine viale Bligny

VIA CAVEZZALI, UN ESEMPIO PER RIMETTERE ORDINE IN VIALE BLIGNY 42 Si può riportare ordine e decoro in una palazzina che per anni è stata un luogo di spaccio e prostituzione, come quella di viale Bligny 42? Le forze dell’ordine hanno ripristinato l’ordine pubblico, il leghista Matteo Salvini si è detto pronto a trascorrere una notte all’interno della palazzina per evitare che l’edificio torni a essere una sorta di “zona franca” fuori da ogni controllo di legalità. Ma non basta: occorre anche ripristinare gli interni della palazzina, dagli spazi comuni ai singoli appartamenti. Esattamente la stessa situazione che negli anni scorsi si è registrata in via Cavezzali 11. Dove proprietà e gestione degli appartamenti si sono fatti carico di una lunga opera di ripristino della palazzina in condizioni di decoro, così da potervi affittare appartamenti a prezzi popolari (dai 350 ai 650 euro al mese, spese condominiali incluse). Vittorio Bortot, gestore di una settantina di appartamenti nella palazzina, è a disposizione, Matteo Salvini e chiunque voglia trovare un esempio da seguire sono i benvenuti. Per info: Mercantile Ambrosiana di Vittorio Bortot - 335 6366422

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog