Cerca

GLI ITALIANI SONO RAZZISTI? SI', MA AL CONTRARIO

Gentilissimo direttore, ci poniamo di continuo la domanda: gli italiani sono razzisti? La risposta, a mio parere, è: sì. Mi pare però doveroso precisare che lo sono verso se stessi. Non mi spiegherei altrimenti tutta una serie di cose, e cioè come gli italiani escludano se stessi dai benefici che concedono invece agli ultimi arrivati. Agli immigrati vanno le case popolari, gli asili nido gratuiti, le pensioni per i parenti anziani ricongiunti che non hanno mai versato un contributo, i posti riservati. Non sarebbe meno discriminatorio aiutare coloro che si trovano in situazione di disagio a prescindere dalla nazionalità, e cioè sebbene siano italiani? Il razzismo al contrario è pur sempre razzismo. Con i più cordiali saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog