Cerca

vergogna

0
Egr. direttore Le comunico che io e la mia famiglia (di origini tedesche) siamo profondamente offesi, feriti nell'intimo, amareggiati e preoccupati per il futuro nostro e dei nostri figli. La campagna di odio razziale che avete scatenato contro la Germania è terribile. State giocando con il fuoco. Dio non voglia che la crisi economica si aggravi. Aizzare le masse contro un presunto nemico nei momenti di difficoltà è stato nella storia prodromo di enormi tragedie. Forse non ve ne rendete conto ma vi state assumendo una gravissima responsabilità.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media