Cerca

ANCHE A KIEV, ITALIA "SCIOLTA"...4 0°

Alla Juventus, anni fa, arrivata seconda in classifica, mandarono a casa l'allenatore Ancelotti. Grazie, lo stesso...ma per i giocatori. A Kiev 4 0 (gradi) per l'Italia come sulla penisola...Italia davvero sciolta, in tutti i sensi? In uno stadio sotto gli occhi del mondo...non è stato spettacolo (..e risultato) da finale. Una Nazionale a pezzi e incerottata...il resto delle forze fresche è rimasto in panchina? Certo che a quella iniziale formazione non si poteva sostituirne sei o sette ed il caso Thiago Motta ha poi obbligato il tecnico a giocare in dieci, ma potevano essere anche meno (con tutti quei stiramenti).L'ospedalizzazione el'assoluta "resa" crescente aveva stabilito l'esito della "finale europea". Con i nostri, "cotti" al punto da non riuscire neppure a reagire al numero di calcioni e falli spagnoli? In Germania, si staranno ancora chiedendo come abbiano potuto perdere con "quelli lì". Eppure, la Spagna vista col Portogallo non era sembrata così irresistibile ed alquanto dimessa (già, la palla è tonda). Forse i nostri stessi "titolari" che, pur "di esserci", avranno anche nascosto la loro impossibilità ad esserci? Già, quella Spagna che, appena incontrata nel girone eliminatorio, non ci ha voluto estromettere subito col cosìdetto "biscotto" per poi infliggerci il colpo de "l'espada" finale. Chapeau...Arriba Espagna !! Saluti. Angelo Mandara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog