Cerca

Lavoro Precoce

Direttore,vorrei sapere da Lei cosa pensa del mio ragionamento,io ho cominciato a lavorare a 14 anni,non ho mai interrotto il lavoro,non ho mai frequentato corsi,ho fatto dei programmi e mi sono prefisso che dopo tot anni sarei andato in pensione.Faccio il giardiniere,negli anni 70 non c'erano i sistemi odierni ed era piu' faticoso.adesso dopo 40 anni il mio fisico e' pieno di acciacchi e al momento sono a casa perche' non posso fare quello che facevo.Mi pare che se il mio posto andasse ad un giovane ci guadagnereb bero tutti.Io quando lavoravo ho favorito gente che andava in pensione con 25 anni e facendo un calcolo rapido si desume che chi adesso inizia specie se un lavoro logorante non arrivera' a fare piu' di 40 anni di attivita' poi se in futuro si fara' piu' attenzione agli sprechi tutto sara' migliore,per concludere largo ai giovani e riposo a chi e' stanco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog