Cerca

Perchè le mezze verità

Caro Direttore Lei che spesso è ospite in varie trasmissioni televisive dove sono discussi i problemi della gente comune e le cause che hanno provocato questi problemi, non hanno mai il coraggio di dichiarare tutta la verità, si nota vorrebbe ma poi si blocca. Prendiamo la spesa pubblica Non sarebbe vero che una riduzione dei parlamentari, (senatori e deputati) porterebbe già un buon risparmio e se facessero come in altri paesi si riducesse lo stipendio del 30% ed eliminassero i vari benefit, sarebbe un atto dovuto e verso i cittadini OBBLIGATI a RIDURRE e a RINUNCIARE. Impiegati pubblici lo sappiamo da sempre che sono in esubero e poi sembra che nessuno è mai stato in un ufficio pubblico, comune, erario ecce cc, la mano destra non sa cosa fa la mano sinistra e il tempo che uno perde tra un ufficio e l’altro e ti verrebbe voglia di prendere tutti a calci. Bene tutto questo, e ben altro, Lei dovrebbe dirlo a chiare lettere se vuole essere la voce della gente comune. La ringrazio de la sua attenzione. Gianni Stanga

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog