Cerca

- 40MILIONI

Fino al 27 luglio in tutti i comuni italiani sarà possibile firmare per un referendum abrogativo parziale sulla legge per l'indennità parlamentare (art. 2 legge 1261/1965) diaria e spese di soggiorno a Roma pari a circa 3500 euro al mese per ogni singolo rappresentante del Parlamento. QUINDI -40MILIONI di EURO all'anno (3500x945x12=39690000)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog