Cerca

IL CENTRODESTRA C'E'

Non so se Berlusconi potrà fare il miracolo di convincere i cd. “indecisi” , quelli che fanno la differenza, ma certamente il centrodestra c’è. Milioni di persone che non possono votare la sinistra a cui solo Berlusconi può dare la possibilità di aggregarsi di nuovo. Noi esistiamo e quest’ultimo periodo è stato devastante perché, a parte qualche vociare scomposto, vecchio e inutile della Santanché, abbiamo dovuto subire uno statalismo invadente e vedere lo spettacolo desolante del PDL che per rinnovamento intendeva percorrere, in ritardo, strade già percorse dalla sinistra dimostratesi fallimentari, ad esempio le primarie, e ancora vecchi babbioni che si riempiono la bocca di “giovani”, “per i giovani” …………………. Ma lo sanno che questo è un paese a maggioranza di anziani ?? lo sanno che i vecchi mantengono i figli mentre al contrario i giovani, non tutti, metterebbero in ospizio il vecchio genitore senza pensione ? Torniamo a noi, qui serve un progetto equilibrato che comprenda tutti, che aggreghi le generazioni, che ci restituisca il senso del futuro come noi lo immaginiamo, un programma dove ad ogni punto sia scritta la parola LIBERTA’. Il mondo è pieno di giovani e vecchi imbecilli, speriamo che Berlusconi sappia scegliere giovani e vecchi nuovi che non ci ripropongano temi già risolti come nucleare si/no, ecologia si/no ……… ma persone che sappiano cogliere il tempo e proporre un modello che non si contrappone ad altri ma organizzi e sviluppi tutte le istanze di una moltitudine di persone. E’ facile ? no, ma è possibile. Sarà bello riunirci tutti di nuovo, ma stavolta nulla sarà perdonato, è l’ultima senza appello e con processo per direttissima al primo sgarro. Saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog