Cerca

Effetti benefici della candidatura di Berlusconi

Gentile direttore, oggi sono contento perchè Berlusconi ha finalmente sciolto la riserva sulla sua candidatura. La semplice notizia ha avuto l' effetto di una energica spaccata durante una noiosa partita a biliardo creando subito il panico tra le fila del Pd. Sono altresì contento del fatto che ad Angelino Alfano sarà risparmiato il ''trattamento Berlusconi'' che inevitabilmente la sinistra gli avrebbe riservato, qualora si fosse azzardato ad essere il candidato premier del Pdl. Alfano è preparato e volenteroso ma per affrontare i rossi ci vuole qualcuno con le spalle larghe, qualcuno abituato a tenere loro testa e ad umiliarli. Un ulteriore effetto benefico della candidatura del presidente Berlusconi è di consentire a quelli che fanno ''i distinguo'' e che ''non condividono determinate scelte'' di accomodarsi nel gruppo misto dove potranno continuare a dissentire senza combinare altri pasticci. Cordiali saluti Giorgio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog