Cerca

SETTE NANI IN CERCA DI FORTUNA

Bersani, Di Pietro, Vendola, Lombardo, Casini, Maroni e poi l’Innominabile, quello che mi rivolta il solo pensarlo, figuriamoci pronunciarne o scriverne il nome. Sette nanetti della politica politicante, nati, vissuti e cresciuti in essa : aspirano tutti al compito di portar l’ Italia fuori dal guado con varie, contrapposte e a volte fantasiose ricette. Nanetti ben vestiti, che parlano molto e (quasi sempre) bene, virtuosi: in Europa farebbero un figurone ! Perché a costoro non dovrebbe aggiungersi Berlusconi, perché si sono tutti coralmente ribellati non appena è balenata questa possibilità, è mai fregato a qualcuno quel che fanno gli altri ? Chi non è proprio fesso dia un’ onesta risposta !

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog