Cerca

"L'ITALIA VENDE I BENI PER PAGARE GLI INTERESSI AI CREDITORI. GIAPPONE E INGHILTERRA STAMPANO MONETA

Questo dovrebbe essere il titolo di prima pagina di oggi e quello del telegiornale: "L'ITALIA VENDE I BENI PER PAGARE GLI INTERESSI AI CREDITORI. GIAPPONE E INGHILTERRA STAMPANO MONETA PER PAGARE I CREDITORI" 16 luglio. La ricetta del ministro Grilli per il debito. Vendite beni pubblici per 20 mld l'anno Per ridurre il debito "la strada praticabile è quella di garantire, con un programma pluriennale, vendite di beni pubblici per 15-20 miliardi l'anno, pari all'1% del Pil. Già abbiamo un avanzo primario del 5%, e calcolando una crescita nominale del 3%, cioè tolta l'inflazione all'1, vorrebbe dire ridurlo del 20% in 5 anni". Lo afferma, in una lunga intervista al Corriere della Sera, il neoministro dell'Economia Vittorio Grilli. 11 luglio. La Banca del Giappone si prepara a stampare Yen per pagare i debiti "La Banca del Giappone lascia aperta la porta per ulteriore stampa di moneta" ("BoJ leaves the door open to further easing"). La Banca del Giappone è stata una volta la prima banca centrale a sposare entusisasticamente il "Quantitative Easing" o -stampa di moneta-...... Dopo che... la settimana scorsa la Banca di Inghilterra ha espanso ulteriormente di 50 miliardi di sterline il suo programma di acquisto di titoli di stato.. 5 luglio. La Banca di Inghilterra stampa altri 50 miliardi di sterline per pagare i debiti "Bank of England restarts QE with 50 billion pounds" (Reuters) - The Bank of England voted to restart its quantitative easing asset buying programme on Thursday with a 50 billion pounds cash injection into the financial system to haul Britain's economy out of recession. "L'ITALIA VENDE I BENI PER PAGARE GLI INTERESSI AI CREDITORI. GIAPPONE E INGHILTERRA STAMPANO MONETA PER PAGARE I CREDITORI"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog