Cerca

pagamento riscatti

oggetto: pagamento riscatto italiani rapiti all'estero E' scandaloso che lo stato continui a pagare il riscatto per le persone che si mettono volontariamente in condizione di pericolo nei paesi stranieri. Chi intende operare all'estero, per i motivi più svariati, dovrebbe obbligatoriamente tutelarsi, prima di partire, con una assicurazione privata che copra i rischi. Non si dovrebbero pagare milioni di euro, quale incentivo a ulteriori rapimenti, per non pesare sulle spalle degli italiani già fortemente tartassati a causa delle condizioni in cui si trova l'Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog