Cerca

Professionisti e precari sulla bilancia della giustizia

Il gruppo di fonici di Torino presente su Facebook con la pagina "Precari di Astrea" si dissocia dalla lettera pubblicata dalla società Nuovi Orizzonti appartenente alla Ati concorrente per diversi motivi, il primo salta subito all’occhio: non può definirsi professionista chi scrive in un italiano pessimo e sgrammaticato; il secondo è che ci riteniamo coinvolti nell’affermazione "aziende subentrate fanno ancora ricerche di personale assumendo personale privo di di esperienze lavorative". Noi siamo gli ultimi arrivati, ed è vero, siamo subentrati a chi lavorava prima di noi ma per prima cosa non si può diventare professionisti se non si fanno esperienze e crediamo che anche chi ha scritto questa lettera non sia nato professionista ma abbia dovuto fare la sua bella gavetta; seconda cosa: lavorando tutti nello stesso settore anche se su fronti contrapposti abbiamo contattato l’associazione ANRV sopra citata in quanto si pubblicizza come tutelante tutti i professionisti del settore senza distinzioni, ma non abbiamo mai ricevuto alcuna risposta né in senso positivo che in negativo. Ci riteniamo quindi da queste persone discriminati solo per il fatto che siamo arrivati per ultimi e nonostante noi si viva sulla nostra pelle gli stessi problemi di costoro. Una guerra tra poveri che non porterà da nessuna parte. La nostra pagina è la seguente:https://www.facebook.com/pages/Precari-Consorzio-Astrea/330698246988806 Cogliamo l’occasione per sottolineare come il nostro gruppo stia portando avanti una battaglia per il riconoscimento dei propri diritti di lavoro assolutamente isolato da tutti gli altri lavoratori se non con qualche sporadico appoggio, ma non certamente da chi ha scritto la presente in articolo e la nostra storia è stata pubblicata, senza peraltro essere stata attenzionata da nessuno, a questo link. Ringraziamo per l’attenzione che ci vorrete prestare e il diritto di replica sancito per legge e restiamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti. PS: naturalmente ci riserviamo di pubblicare sulla nostra pagina sia il contenuto dell'articolo che il nostro commento. Precari Consorzio Astrea

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog