Cerca

Le eccezzioni costituzionali

Caro Direttore Non mi risulta che in questi ultimi mesi sia stata cambiata la Costituzione, tuttavia ho sentito parlare di conflitto tra poteri dello stato promosso dal Presidente della Repubblica per intercettazioni a suo carico da parte della Procura di Palermo; mi domando: dove era il Presidente Napolitano quando intercettavano Berlusconi? era forse nascosto dietro al CSM, che presiede, e non aveva il tempo di leggere la Costituzione?, o forse si sentiva troppo protetto ed era sicuro, visto lo stretto rapporto della magistratura con i comunisti, che giammai avrebbero osato di intercettarlo; questo nostro paese è proprio strano, noi comuni cittadini non riusciamo a spiegarci tante cose.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog