Cerca

Operazione "MIRACOLO"

La Procura della Repubblica di S. Maria Capua Vetere ha sequestrato i conti correnti di quattro indagati,residenti a Caserta e a Casagiove (Ce),ritenuti responsabili di truffa aggravata continuata ai danni dello Stato, per un valore complessivo di circa 235.000 euro. In parole povere e ormai purtroppo consuete,pare appartenessero alla schiera dei "finti ciechi" che sta diventando così folta e così monotona che quasi non ci si fa più caso. Ma stavolta è diverso,perchè fa capolino...l'ironia : la Guardia di Finanza che ha seguito passo passo questi supposti "ladri di fiducia dello Stato" ha chiamato l'operazione "Miracolo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog