Cerca

Operazione "MIRACOLO"

0
La Procura della Repubblica di S. Maria Capua Vetere ha sequestrato i conti correnti di quattro indagati,residenti a Caserta e a Casagiove (Ce),ritenuti responsabili di truffa aggravata continuata ai danni dello Stato, per un valore complessivo di circa 235.000 euro. In parole povere e ormai purtroppo consuete,pare appartenessero alla schiera dei "finti ciechi" che sta diventando così folta e così monotona che quasi non ci si fa più caso. Ma stavolta è diverso,perchè fa capolino...l'ironia : la Guardia di Finanza che ha seguito passo passo questi supposti "ladri di fiducia dello Stato" ha chiamato l'operazione "Miracolo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media