Cerca

Monti e Fornero, quali pensioni hanno salvato? Le loro?

Sono una di quelle persone senza lavoro e senza stipendio che doveva andare in pensione fra un anno invece ci andrà nel 2017. Purtroppo il governo Monti per salvare le pensioni è intervenuto in maniera violenta sulla mia vita, rovinandomi. La cosa che nella rabbia ho cercato di capire è che pensioni ha salvato, sul momento ho pensato alla mia pensione per il 2017 poi ho pensato, per mantenere quelle che già elargisce, poi.... leggo che ha inglobato INPDAP ed ENPALS in INPS. SUPER-INPS la chiama la Fornero come se avesse fatto un super-ente invece di una super-troiata. INPDAP ingloba • Cassa Trattamenti Pensionistici Statali (CTPS) • Cassa Pensione Sanitari (CPS) • Cassa pensione dipendenti Enti locali (CPDEL) • Cassa Pensioni Uf?ciali Giudiziari (CPUG) • Cassa Insegnanti (CPI) Le pensioni in pagamento al giugno 2007 sono n. 2.366.211. Sarei d'accordo se questi signori che vengono ad attingere nel mio fondo pensione avessero una pensione di 495 euro, la così detta minima di solidarietà sociale, inferiore alla mia che dovrebbe essere di 1000 euro. Purtroppo questi vengono inglobati in INPS e mantengono i diritti che si sono costruiti loro. QUESTA È LA MANOVRA MONTI SALVA STATO ?! 1.000.000, 500.000, 200.000, 100.000 euro di pensione, le devo pagare io perché voi avete speso più di quello che avete versato? Ma se in banca un CC è in passivo, si prendono i soldi dal CC del vicino di casa? In ogni modo la domanda focale è: nella Cassa Trattamenti Pensionistici Statali (CTPS) vi è anche la pensione del sig MONTI? Di Amato, di Prodi, e di tutti i politici? nella Cassa pensione dipendenti Enti locali (CPDEL) vi sono i dipendenti della regione Sicilia? dei consiglieri regionali .... nella Cassa Pensione Sanitari (CPS) c'è anche la pensione di 140.000 euro al mese del Prof Veronesi? o quella di 40.000 dei primari d'ospedale o 5000 euro dei medici condotti? nella Cassa Insegnanti (CPI) c'è la pensione della Fornero, di Prodi, Amato..... esimi docenti universitari. Prima di mantenere le pensioni che si sono dati e che hanno creato un buco di 5 miliardi nella loro gestione era corretto per il rispetto dei lavoratori, tagliare cominciando da quelle di importo superiore mantenendo le pensioni minime. Se la cosa era sistemabile, tutto a posto. Se impossibile si dichiara il fallimento dell'ente e si da una pensione sociale. Per raddrizzare la barca questo non era il metodo, era l'opportunità per dare dei segnali di cambiamento. Segnali che anche con il default della Sicilia si devono dare o paghiamo anche qui il debito e manteniamo ancora i loro stipendi e i loro privilegi? Probabilmente questo potere a Monti gli è stato affidato da Napolitano con un preciso scopo da seguire, far pagare i lavoratori e mantenere lo status della casta. La gente in rete ne parla e le elezioni sono vicinissime Ma quando il 31 luglio Monti incontrerà Lombardo cosa si diranno se hanno agito allo stesso modo nei confronti dei lavoratori?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog