Cerca

"L'ozio è uguale per tutti"

0
Gentile Direttore La ringrazio dello spazio che ci riserva.Sono sempre stato convinto che le motivazioni etiche dovrebbero ispirare quelle tecniche. Sarò solo al mondo a pensare che la retribuzione pensionistica dovrebbe essere decorosa e uguale per tutti? Ritengo giusto siano premiate le diverse figure profesionali in attività a seconda della responsabilità e tipologia del lavoro (evitando eccessi )ma il dolce far nulla valutiamolo uguale per tutti. Buon Lavoro vittorio zucconi

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media