Cerca

Altri...politici !

"Prendendo la parola in questo consesso mondiale sento che tutto,tranne la vostra personale simpatia , è contro di me"... Così iniziò il suo discorso De Gasperi alla conferenza di pace a Parigi per difendere l'onore,la dignità e il diritto ad essere considerata Nuova Nazione l'Italia che usciva distrutta,calpestata e violata dalla II G.M. Oggi,voci così imponenti,severe nella difesa ad oltranza dell'Italia ,sono assenti tra la pletora dei tanti politici che affollano il nostro Parlamento . Meritammo i tanti De Gasperi nell'ora buia della nostra Storia ,come meritiamo le attuali biascicanti vocette che non appaiono in grado di rappresentare in Europa l' Italia attuale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog