Cerca

La Germania e la Francia aiutano le nostre imprese di trasporto Italiane

Nel Friuli Venezia Giulia 750 imprese di trasporto merci su 3000 hanno chiuso e le rimanenti fanno fatica ad andare avanti , le imprese di trasporto persone non se la passano meglio visto che non lavorano perche' fatturano con l'IVA ,tutto questo a causa della concorrenza sleale da parte dell'aziende dei ex paesi dell'Est Europa che effettuano cabotaggio in Italia in modo selvaggio e nel caso del trasporto persone manco versano l'IVA dei chilometri percorsi nel nostro territorio anche se la normativa Italiana e la direttiva Europea lo preveda. Dopo anni di denuncie , riunioni ,interrogazioni regionali , interrogazioni parlamentarei , interrogazioni all'agenzia dell'entrate l'aiuto ci arriva non dalle nostre istituzioni ma ben si' dalla Francia e dalla Germania , le quali visto che la concorrenza dell'aziende di trasporto dei ex paesi dell'est sta aggredendo anche le loro imprese si son rivolte a Bruxelles per risolvere questo problema a tutela dei loro lavoratori e delle loro aziende. In questi giorni "La commisione UE ha bloccato il cabotaggio" Grazie Francia e Germania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog