Cerca

Paghiamo per liberare nostri connazionali sequestrati all'estero? Ma siamo pazzi?

Egr. Direttore, apprendo oggi che lo Stato Italiano starebbe pensando a un decreto per imporre il rimborso delle somme versate dallo Stato Italiano per ottenere la liberazione di nostri connazionali sequestrati all'estero. Ma come? Ho capito bene: l'Italia (lo Stato italiano) paga per ottenere la liberazione di ns. connazionali sequestati all'estero??????? Dopo che la Farnesina lo ha sempre smentito???? Mi pare allucinante! E pensare che i sequestri di persona degli anni '70-'80 nel nostro Paese furono sconfitti con il "blocco dei beni" della famiglia del sequestrato, così che, anche volendo, il riscatto non poteva essere versato!!! E ora, per i sequestrati all'estero, paga lo Stato Italiano? Ma che stiamo diventando il bancomat dei delinquenti di mezzo mondo???? Cose da pazzi! Due pesi e due misure a seconda che il sequestro avvenga in Italia oppure all'estero? Saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog