Cerca

il problema siamo noi

lasciare questo Paese in mano ad una classe politica dove i problemi più urgenti sono i matrimoni gay, la cittadinanza agli stranieri, la casa ai nullafacenti e la droga libera è un pò raccapricciante ma tutto questo grazie ad una maggioranza che avreb be potuto cambiare questo sistema ma ha pensato più all'effimero che al sodo, a festeggiare con perfetti idioti edonisti piuttosto che vivere tra le persone vera e comprenderne le esigenze, circondarsi di ruffiani. Chi scrive è uno dei tanti delusi che la prossima volta andranno in montagna o al mare e "aiuteranno" a vincere gli "esseri superiori", non perchè lo siano ma l'abbiamo convinti pur di non farci logorare con le loro prolisse tesi sul nulla. Lo so' che e'facile criticare ma almeno alla domanda di cosa farei,ho la modestia di dire "non lo so".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog