Cerca

Ma quali lavoratori !

Il vero problema di noi Italiani, quelli che hanno un lavoro nel pubblico e nel privato,è cercare di affrancarsi dal lavoro,di avere stipendi sicuri,ferie e festività garantite, una buona pensione e l'età giusta per godersi la vita! Tutte cose che il disoccupato,il sottoccupato,l'esodato ecc. ecc. non può avere. Che il progresso sociale debba essere una certezza ed una conquista per i cittadini di un Stato democratico,è cosa incontrovertibile,ma come intendiamo costruire un futuro per noi e i nostri figli,se siamo sempre alla ricerca di come evitarci sacrifici e fatiche e pretendere che lo facciano "gli altri" ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog