Cerca

Lo scandalo dei TFA

Egr. Direttore, a scrivere questa lettera è un docente precario della scuola Italiana. Probabilmente per molti italiani, non interessari dal disastroso precariato della Nostra scuola, l'argomento TFA è del tutto sconosciuto. L'acronimo TFA indica il nuovo modus operandi con cui il Ministero ha dato inizio al lungo percorso di abilitazione per quei docenti non ancora in possesso del titolo tanto desiderato. I test sono stati elaborati da super commissioni di esperti e cultori delle discipline (scelti dal Ministero): test che sono stati somministrati, contemporaneamente, nelle varie sedi preposte agli aspiranti docenti. I test preparati, purtroppo, sono risultati essere pieni zeppi di errori GRAVISSIMI: non sviste, Direttore. Non si parla di errori di stampa ma di ERRORI DI CONCETTO o errori dovute a conoscenze errate appartenenti al corredo culturale di coloro che hanno compilato i test. Credo sia scandaloso che ignoranti "ufficiali", di cui non conosceremo mai i nomi perchè secretati dal Ministero, abbiano percepito lauti compensi per non aver prodotto NIENTE. Perchè di questo si parla: il Miur ha dovuto istituire una nuova commissione di Super Professori che, dopo aver ricontrollato la struttura dei test preposti, ha proposto una nuova sequenza di domande corrette. Direttore: controlli sul sito del TFA CINECA quante domande, ad esempio, sono state ritenute sempre corrette (perchè errata l'elaborazione del quesito) per la classe di concorso A034 (elettronica): le domande errate presentate, su 60 quesiti, sono oltre 20!! Si Direttore: ben un terzo, delle domande somministrate, è mal posto. Dopo i primi risultati dei test, i laureati italiani, sono stati accusati di essere assolutamente ignoranti. Ma a seguito dell'insediamento della nuova commissione, quale conclusione dovremmo invece dare? I super esperti valutano ignoranti coloro i quali hanno redatto i test TFA. Tutto questo quando dall'altra parte del mondo è stato inviato un modulo su Marte per verificare e studiare la possibilità di vita al di fuori del nostro pianeta. Noi in Italia, invece, discutiamo sulla bontà del test del TFA. Grazie Direttore. Grazie per dare voce alla sgomento e alla rabbia contro gli ignoranti dei Palazzi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog