Cerca

TFA: abbiamo il diritto di sapere

Carissimo direttore, il Ministro ha combinato un bel pasticcio, le sue intenzioni di fare giustizia hanno prodotto nuove ingiustizie e il meccanismo perverso cui ha dato vita sarà impossibile fermarlo! Di fronte a tanti errori viene da chiedersi come siano stati possibili e a questo il ministro Profumo deve dare una spiegazione, i tanti giovani che si sono impegnati a studiare in questi mesi hanno il diritto di sapere chi si è comportato con tanta superficialità e perchè! Non basta una commissione che sani gli errori compiuti, il ministro ci deve dire come mai tanti errori. Che professionalità può avere un ministero che commette un simile pasticcio!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog