Cerca

Ladri di benzina

Mi ha molto colpito quanto accaduto alcuni giorni fa vicino a Milano, quando un benzinaio, dimenticando di attivare il servizio per il pagamento self service, si è visto ASSALITO dai soliti gentiluomini accortisi di poter fare carburante senza pagare. Non mi pare che il fatto abbia avuto su Libero(che leggo sempre), il necessario risalto. Non è il solito episodio di malcostume come ne accadono centinaia al giorno. E' uno SPACCATO DEI NOSTRI CONCITTADINI tutti, indistinti, qualsiasi, che, messi nell'occasione di rubare IMPUNITI ci hanno dato dentro a più non posso certi di farla franca. Nessuno che abbia avuto un barlume di onesta dignità ed abbia chiamato un vigile o le forze dell'ordine. Gruppo unito a rubare ad un onesto benzinaio sconosciuto reo di aver avuto una dimenticanza. Siamo un popolo di LADRI, come ormai mezzo mondo occidentale ci giudica. Ecco perchè nessuno vuole venire ad investire da noi. Piccoli ladri di polli. Mi auguro che quelli filmati paghino (ma)anche per coloro che hanno avuto al furbata di nascondere la targa. Parlatene, grazie. Alberto Lonardi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog