Cerca

PROGETTO DI LEGISLAZIONE FISCALE IMMOBILIARE

PROGETTO DI LEGISLAZIONE FISCALE IMMOBILIARE DEL MOVIMENTO DI OPINIONE “ ROBIN DI SHERWOOD “. PREMESSA: Il Governo MONTI, all’ atto del proprio insediamento, ha ripristinato la TASSAZIONE IMMOBILIARE, con un’ IMPOSTA, chiamata IMPOSTA MUNICIPALE UNICA O IMU, esentandone dal pagamento le FONDAZIONI BANCARIE, ora se STATO ed Enti Locali, possono fare a meno di un’ Imposta Immobiliare, a nostro modesto modo di vedere, possono tranquillamente e benissimamente PRIVARSI della medesima Imposta che è stata fatta gravare sulla PROPRIETA’ IMMOBILIARE INDIVIDUALE DEI CITTADINI, ED A TAL RIGUARDO E FINE PRESENTA IL PROGETTO DI LEGGE DI REVISIONE DELLA FISCALITA’ IMMOBILIARE COSI’ COME SVILUPPATO ED ARTICOLATO NEI PUNTI A SEGUIRE. L’ IMPOSTA MUNICIPALE UNICA, più comunemente chiamata I.M.U. ai sensi e per gli effetti dell’ ART. 31 e 42 della COSTITUZIONE ITALIANA si evidenzia quale VIOLAZIONE dei citati e perciò stesso è PALESEMENTE INCOSTITUZIONALE, quindi ILLEGITTIMA e conseguentemente ILLEGALE ancorché la CORTE COSTITUZIONALE LO STIA COLPEVOLMENTE IGNORANDO e la ex maggioranza di Governo, nella stessa misura e responsabilità la abbia votata. A.) In relazione a quanto precede il LEGISLATORE entro i primi 100 giorni dell’ Anno 2013 cancellerà L’ I.M.U. , la LEGISLAZIONE FISCALE IMMOBILIARE SARA’ RIVISTA E CORRETTA COME SEGUE, se questo primo punto non sarà pienamente e integralmente accolto il MOVIMENTO DI OPINIONE “ROBIN DI SHERWOOD” seguiterà a diffondere con ogni mezzo in tutto il territorio ITALIANO messaggi tali da essere definiti “ RAPPRESAGLIA ELETTORALE “ . 1.) Dal momento in cui L’ I.M.U. sarà cancellata gli Enti Locali non avranno più alcuna POTESTA’ IMPOSITIVA, sarà lo STATO a provvedere a versare il denaro agli stessi nelle MISURE e nelle FORME che seguono, in relazione al punto 1.) si avvisa che lo stesso è INDISCUTIBILE e NON SOGGETTO ad alcun NEGOZIATO che la non INTEGRALE OSSERVANZA di questo provvedimento darà luogo, da parte del MOVIMENTO a RAPPRESAGLIA ELETTORALE. 2.) Sulla casa d’abitazione ( PRIMA CASA ) e sull’autovettura in uso alla FAMIGLIA non sarà applicata alcuna forma di tassazione ( così come accade nel sistema fiscale vigente in AUSTRALIA ) la non integrale osservanza del punto 2.) provocherà la “ RAPPRESAGLIA ELETTORALE “; 3.) La seconda casa utilizzata dalla FAMIGLIA NON SARA’ ASSOGGETTATA AD ALCUNA TASSAZIONE la non integrale osservanza del punto 3.) provocherà la “ RAPPRESAGLIA ELETTORALE “; 4.) Ove vi sia il possesso di un numero di immobili superiore a 2 (due) ovvero da 3 (tre) in poi e da tale possesso scaturisca un REDDITO ( AFFITTO ) in questo caso detto reddito verrà assoggettato a TASSAZIONE IRPEF per una PERCENTUALE ADEGUATA E NON VESSATORIA e comunque non superiore al 2% del REDDITO conseguito, lo STATO provvederà a ridistribuire una percentuale della ALIQUOTA IRPEF di detta TASSAZIONE agli Enti Locali, la non osservanza del punto 4.) provocherà la “ RAPPRESAGLIA ELETTORALE “; 5.) Si procederà entro i primi ( 100 ) cento giorni dall’ insediamento del GOVERNO alla revisione e modifica dell’ Art. 42 della COSTITUZIONE ITALIANA, aggiungendo la seguente dicitura: GLI IMMOBILI UTILIZZATI DALLA FAMIGLIA QUALE CASA D’ ABITAZIONE E SECONDA CASA NON AFFITTATA E QUINDI NON PRODUCENTE ALCUN REDDITO NON POTRANNO ESSERE ASSOGGETATE AD ALCUNA TASSAZIONE; 6.) Si procederà entro i primi ( 100 ) cento giorni alla REVISIONE E TRASFORMAZIONE DEL CATASTO, DALLA ATTUALE IBRIDA E NON CHIARA FORMA, ALLA FORMA DI ” CATASTO REDDITUALE ” 7.) TUTTI I PUNTI DA NOI INDICATI, DOVRANNO ESSERE INSERITI CHIARAMENTE, FEDELMENTE E PEDISSEQUAMENTE NEL PROGRAMMA DI GOVERNO E PRESENTATI NEL CORSO DI UNA TRASMISSIONE TELEVISIVA A LIVELLO NAZIONALE, IN PRIMA SERATA, CON LA PRESENZA DEL PRESIDENTE DELLA CONFEDILIZIA AVVOCATO DOTTOR CORRADO SFORZA FOGLIANI, AL QUALE IL DETTO PROGRAMMA DOVRA’ ESSERE CONSEGNATO E LO STESSO SARA’ GARANTE DELL’ IMPEGNO DA PARTE DELLA PARTE POLITICA CHE SI CANDIDA. RIEPILOGO: I punti dalla Lettera A ed a seguire i punti nrr. 1,2,3,4, 5,6,7 il MOVIMENTO DI OPINIONE “ ROBIN DI SHERWOOD “ li considera NON SOGGETTI AD ALCUNA TRATTATIVA E PERTANTO INDISCUTIBILI, SOGGETTI A PIENA E PEDISSEQUA ACCETTAZIONE ED OSSERVANZA DA PARTE DEL LEGISLATORE, LA NON TOTALE OSSERVANZA ANCHE DI UNO SOLO DEI CITATI PUNTI PROVOCHERA’ DA PARTE DEL MOVIMENTO LA “ RAPPRESAGLIA ELETTORALE “ F/TO IL MOVIMENTO DI OPINIONE Robin di SHERWOOD

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog