Cerca

?

0
Egregio direttore, non crede anche lei sia un errore per chiunque, la bega di governare gente che non accetta il mondo cosi' profondamente mutato. Non pensa sia meglio lasciarla rosolare a puntino, vederla giungere in ginocchio per il perdono.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media