Cerca

Ringraziamento

Gentile Direttore, io e mia moglie Renata volevamo ringraziarla per aver pubblicato l'articolo che ci riguardava. Sappiamo per certo che avrà dovuto sopportare una quantità indescrivibile di ostruzionismo, o lei o i suoi collaboratori. Le tattiche utilizzate da quella setta, capitanata da David Miscavige, sono l'intimidazione ed il ricatto e noi ne abbiamo subite a sufficienza. Abbiamo apprezzato moltissimo il fatto che lei abbia preferito sostenere il diritto inalienabile alla libertà di parola e di pensiero. Questo è giornalismo. Grazie di cuore. Renata e Claudio Lugli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog