Cerca

VUELING - quello che le compagnie aeree non ci VOGLIONO dire

Buongiorno redazione di Libero, vorrei segnalare un episodio di disfunzione di una compagnia aerea: la Vueling. Giovedì 23 ho preso un volo da Barcellona a Verona appunto con la compagnia Vueling, un attimo dopo l'avviso della preparazione per le manovre di atterraggio, si è sentito un rumore fortissimo e l'aereo si è sblilanciato verso la punta con un'inclinazione alquanto insolita (non è la prima volta che volo, ho volato con pioggia e con la neve alcuni anni fa quando a Londra c'è stata quella memorabile nevicata), le hostess sono corse preoccupate verso la coda, vorrei possedere un filmato perchè tutti noi abbiamo temuto il peggio. La sensazione era quella di precipitare nel vuoto, sempre con l'aereo che cadeva giù per la punta, non è durato un attimo come di solito accade con i vuoti d'aria. Io non sono un pilota e certamente non posso sapere tecnicamente cosa sia successo, so solo che dopo una travagliata manovra di atterraggio siamo arrivati a Verona. Ripeto io non so nulla dal punto do vista tecnico, ma tutti ci siamo spaventati moltissimo, io era accanto al mio ragazzo e ci siamo guardati pensando che ci saremmo schiantati e non sto esagerando. Fortunatamente è finito tutto bene, scendendo dall'aereo una persona di fronte a me ha chiesto alle hostess cosa fosse successo, e le hostess hanno risposto con un: "no intiendo" così gli è stata rifatta la domanda in inglese e loro si sono limitate a dire che l'aereo prima era molto veloce, sorridendo. Aldilà del fatto che mi pare molto strano, se non addirittura vergognoso, che un hostess che parla spagnolo ed inglese non capisca una semplice domanda in italiano come: "cosa è successo prima?" Ma visto che sono una persona che vuole vederci chiaro, la sera successiva ho cercato l'indirizzo mail del servizio clienti, ma ovviamente è disponibile solo un numero a pagamento, che ho prontamente evitato. Vueling ha però una rete social molto fitta, ho dato un occhio alla pagina facebook c'erano anche delle lamentele; ci tengo a precisare che non voglio danneggiare un azienda, volevo solo sapere tecnicamente cosa fosse successo, magari era solo una semplice manovra per via delle correnti d'aria, io cliente non lo posso sapere, ma tu azienda sei tenuta a spiegarmi. Anche perchè la prosssima volta che succede evito di perdere 10 anni di vita per lo spavento. Così ho descritto quello che era successo ed ho chiesto di spiegarmi esattamente cosa fosse successo. Non chiedevo tanto solo una spiegazione, bastava scrivere qualcosa di molto diplomatico come: " Grazie per la segnalazione, mi dispiace si sia preoccupata, si trattava solo di una manovra per...bla bla bla, mi scuso per gli hostess che non hanno saputo risponderle." Quindi cosa ha fatto la Vueling? Ha pensato bene di cancellare il mio post su facebook. Io ci lavoro con Facebook, faccio la grafica e la blogger, e so che cancellare i commenti è un comportamento inammissibile quando si apre un canale social: l'azienda deve sempre rispondere. Un cliente cosa dovrebbe pensare? Che hanno qualcosa da nascondere? Io posso anche capire che un commento forte come il mio è fastidioso per un' azienda, posso anche accettare che l'abbiano cancellato, ma se è stato eliminato, significa che qualcuno l'ha letto, perchè quel qualcuno non mi ha mandato una mail diretta sul mio contatto facebook??? Sarebbe bastato per risollevare l'immagine negativa che ora ho di questa compagnia aerea. Ed ora sono ancora più incazzata (passatemi il termine). Questa è un'azienda che evita di dare spiegazioni al cliente ed è completamente sbagliato, perchè io pago per avere un servizio. Ho fatto le foto delle schermo del mio commento su facebbok, perchè sapevo che lo avrebbero cancellato. Solo questo basterebbe per domandarsi: cosa le compagnie aereee non ci dicono? Probabilmente avrete ricevuto altre mail simili, riferite ad altre compagnie, non lo so, io ci tenevo a darvi la mia testimonianza, perchè credo fortemente nel potere della rete e nelle persone. Grazie per aver letto la mia mail, spero di ricevere risposta. Buon lavoro. Cinzia Candela

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog