Cerca

ITALIA...ANCORA NAVE IN TEMPESTA

Nè più, nè meno...l'Italia gestita (allegramente) come la Costa Concordia di Schettino, nel quale si sono pure ravvisate tante somiglianze con "Premier del passato"? L'Italia degli ultimi decenni, ancora, alla mercè dei sempre crescenti affaristi e corruttori? "Giustizia", spesso con la mano leggera, aumenta il fenomeno del malaffare? Attuale Premier, ben lontano dal recupero dei 1.900 mld. di passivo del debito pubblico...attuale classe politica, del tutto squalificata, agli antipodi dagli interessi del Paese e...non più degna delle orecchie del popolo ormai schifato...che altro? Con quello che bolle in pentola... siamo ancora a notizie come le possibili "nozze di Nicky"? Saluti. Angelo Mandara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog